Make Up

Ogni donna sogna ciglia da cerbiatto

Cosa non può assolutamente mancare nel beauty case di una donna?!?

Il mascara!

Oggi, miei cari followers, voglio infatti parlarvi di questo fantastico prodotto make up, che dona alle ciglia colore , intensità e definizione, rendendo lo sguardo sexy ed accattivante.

Prima però un po’ di storia…

Il termine mascara viene da maschera (oppure dallo spagnolo máscara).

Le prime testimonianze risalgono all’antico Egitto, naturalmente si trattava di preparati molto semplici , fatti in casa e spesso con sostanze nocive.

Anche i romani erano soliti scurire le ciglia per farle sembrare più folte.

Una battuta d’arresto nell’evoluzione del prodotto si ha durante il Medioevo e l’epoca Elisabettiana.

Ma è solo una piccola parentesi, poiché il mascara si stava preparando a diventare il vero must-have nella routine di bellezza di ogni donna.

Il moderno mascara è stato inventato nel 1913 da un chimico, T. L. Williams, per sua sorella Mabel. Questo primo mascara era composto da polvere di carbone e vaselina allo stato gelatinoso. Le prove furono un successo e Williams iniziò a venderlo via posta. Fondò la compagnia Maybelline, che diventerà una azienda leader del settore cosmetico. Il mascara era venduto solo in pani ed era composto di coloranti e cera di carruba. Per impiegarlo si bagnava uno spazzolino e lo si passava sul panetto di mascara, quindi applicato alle ciglia degli occhi. La confezione moderna con tubetto e scovolino apparve solo nel 1957, quando fu introdotto da Helena Rubinstein.

Dopo quest’ultima innovazione, comparvero presto scovolini in nylon.
I due best seller mondiali erano entrambi di Maybelline: il mascara waterproof “Ultra Lash” del 1960 e il mascara “Great Lash” a base d’acqua, lanciato nel 1971.

L’ultima grande innovazione arriva negli anni 2000 grazie all’invenzione dello scovolino in silicone (plastica speciale) grazie alla tecnologia Moldtrusion fatta dall’azienda tedesca Geka Brush. Procter & Gamble ne approfitta subito e nel 2005 i brand Cover Girl e Max Factor lanciarono i primi mascara con lo scovolino in elastomero.

Oggi sul mercato ci sono moltissimi mascara: volumizzanti, incurvanti, allunganti, arricchiti di vitamine oppure waterproof. Le proposte variano anche in base alla forma degli scovolini, concepiti per massimizzare i risultati di applicazione , adatti a tutti i gusti ed esigenze.

Ricordate per scegliere il giusto mascara bisogna partire dall’osservazione delle ciglia,tenendo sempre presente l’effetto finale che si vuole ottenere.
Il mascara, sà essere versatile anche nei colori, dal classico nero, al marrone, al viola, al blu o verde.

Un prodotto classico e per tutte, ma che è in grado di evolversi secondo i contesti e i risultati desiderati, usato sia nel nude look,sia nel trucco moda, adatto per una donna glamour o “acqua e sapone”.

Dopo questo piccolo breve preambolo, voglio presentarvi i Mascara della linea Gil cagnè art director Pablo Baldan group.

Il Mascara GC 300 Fabulous Volume Black è adatto per conferire volume e colore pieno allo sguardo, proteggendo e definendo le ciglia . La cera di carnauba naturale dona a quest’ultime corposità, forma e flessibilità. Un estere derivato dalle olive conferisce l ‘”effetto fluidificante”. Il double Brush formato da due spazzolini intrecciati, permette una perfetta separazione delle ciglia con effetto ventaglio, per un fantastico sguardo intenso ed unico.

Il Mascara GC 310 Sensitive Eyes è un mascara vegano, particolarmente adatto ad gli occhi sensibili o provati dalle aggressioni dell’ambiente esterno. Questa emulsione infatti è priva di ingredienti di origine animale e contiene una cera naturale. La texture soffice e cremosa, facile da applicare, non appesantisce le ciglia e non lascia grumi. E’ inoltre facilmente removibile con lo struccante bifasico “Two-phase make up remover”.

Il Mascara GC 330 Lash up , invece allunga e curva già dalla prima applicazione, per un effetto “ciglia finte” mai visto prima! Una pellicola di fissaggio incorporata nelle cere, forma uno strato elastico che favorisce l’adesione del mascara alle ciglia, lasciandole ben separate. Le vostre ciglia vi ringrazieranno per questa formula ricca e cremosa, che è il segreto per ottenere uno sguardo incredibilmente intenso.

“Trova qualcuno che ti rovini il rossetto, non il mascara”, ma tranquilla, se è un mascara Aqua Splash non si rovinerà.

Il Mascara Gc 340 Aqua Splash infatti ha una formula waterproof incredibilmente efficace. Avvolge le ciglia dalle radici alle punte con effetto “copertura totale” che le rende impermeabili all’acqua e resistenti a caldo e umidità. E’ ideale quindi anche per le palestre ,per il mare e per le belle emozioni. Effetto longo lasting garantito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *